Menu

Snapdragon 865 sotto torchio: ecco i nostri benchmark

<

div class=”textblock”>

Qualcomm ha messo le carte sul tavolo, il chipmaker di San Diego ha infatti tolto il velo sulle principali soluzioni hardware che caratterizzeranno la loro line-up 2020 e Snapdragon 865 sarà di certo la scelta più pregiata. Rispetto allo scorso anno ci attendiamo performance nettamente migliori su tutti i comparti, a testimoniarlo questi primissimi benchmark che abbiamo personalmente eseguito in occasione del Tech Summit Snapdragon di inizio mese.

I punteggi singoli non possono certo bastare, anche perché sono stati eseguiti su dei reference design, smartphone appositamente creati per ospitare la nuova piattaforma e quindi ben ottimizzati. Si tratta comunque di valori di riferimento che bisognerà poi ritrovare e provare sui primi terminali commerciali che arriveranno a breve, tra questi il già annunciato Xiaomi Mi 10.

Iniziamo con il classico Antutu in cui abbiamo sfiorato i 560 mila punti, quasi un record assoluto. Naturalmente la nuova piattaforma hardware supporta le memorie UFS 3.0 e quelle utilizzate sui modelli in test erano particolarmente veloci: 1444 MB/s in lettura e 224 MB/s in scrittura.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 437 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware

No comments

Lascia un commento

Archivi

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.