Menu

Apple apre agli acquisti universali: app per iPhone anche sui Mac (e viceversa)

apple ios 13.2

Finora tutti gli utenti che desideravano utilizzare un’app iOS anche su Mac sono stati costretti ad acquistarla sia dal proprio iPhone che da macOS, ritrovandosi a pagare due volte per lo stesso applicativo. Ma adesso Apple ha deciso di porre rimedio: attivando gli acquisti universali grazie all’arrivo di Xcode 11.4 beta, l’utente potrà decidere di acquistare un’app per iOS e sarà in grado di utilizzarla anche su Mac (e viceversa) senza acquistarla nuovamente e pagare due volte.

Una funzionalità che sarebbe dovuta arrivare tra circa due anni secondo lo sviluppatore Steve Troughton-Smith, ma di cui per fortuna Apple ha deciso di anticipare il rilascio. Un grande incentivo anche per gli sviluppatori, che fino ad ora dovevano pubblicare le loro app a pagamento separatamente sui vari negozi. Ciò li spingerà a realizzare più app Catalyst conformi con il progetto di Apple che consente un porting rapido delle applicazioni per Mac su iPhone e iPad.

Gli acquisti universali sono stati infatti attivati sulle nuove app Mac Catalyst create con Xcode 11.4, che da ora avranno lo stesso identificatore dell’app iOS. Il colosso di Cupertino sta anche cambiando le categorie delle applicazioni sugli store: sono state aggiunte su iOS le nuove categorie Developer Tools e Graphics & Design, mentre sullo store per Mac sono arrivate Libri, Food & Drink, Shopping ed altre nuove sezioni.

fonte

Source: Hardware

No comments

Lascia un commento

Archivi

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.