Menu

Forza Motorsport, ban previsto per chi userà la bandiera Confederata

Una punizione esemplare per chiunque sfoggerà la bandiera dei Confederati nei giochi Forza Motorsport e Forza Horizon. Così ha deciso la casa di sviluppo Turn 10, che bannerà chiunque non rispetti questo provvedimento utilizzando il vessillo che fu simbolo degli stati sudisti durante la guerra civile degli Stati Uniti, e che ora si identifica con la parte razzista dell’America.

https://platform.twitter.com/widgets.js

Il nostro obiettivo è quello di creare un’esperienza sicura, inclusiva e divertente per tutti i giocatori. Da qui in avanti, l’uso della bandiera dei Confederati su qualsiasi macchina e in qualunque circostanza, sarà classificato come ‘famigerata iconografia’ dalle nostre nuove linee guida e sarà punito con un ban“, si legge sul profilo twitter ufficiale della serie Forza.

Anche nei videogiochi dunque l’impatto causato dal movimento Black Lives Matter è stato rilevante. La bandiera dei Confederati è infatti considerata uno dei simboli della secessione americana, nonché di odio razziale.

Negli ultimi giorni, è stato reso noto come il pilota di NASCAR Ray Ciccarelli si sia ritirato dalla competizione proprio perché gli era stato impedito di mostrare la bandiera sulla propria macchina. Inoltre, lo stato del Mississippi sta considerando di rimuovere il simbolo dei Confederati dalla propria bandiera, dato che storicamente, The Magnolia State, come viene soprannominato, fu il secondo stato a proclamare la propria recessione dall’Unione nel 1861.

https://platform.twitter.com/widgets.js

L’articolo Forza Motorsport, ban previsto per chi userà la bandiera Confederata proviene da EsportsMag.

Source: E-Sport

No comments

Lascia un commento

Archivi

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.